Home | Il coraggio di cambiare a 30 anni

Il coraggio di cambiare a 30 anni

Come cambiare vita e carriera dopo i 30 anni

Quante volte ci siamo chiesti se la strada intrapresa fosse quella giusta? Quanto abbiamo desiderato di ripartire da zero, mollare tutto e ricostruirci una carriera? Hai mai pensato di aver sbagliato tutto? Ti sei mai sentito intrappolato in un lavoro che non ti rispecchia e non ti appaga?

I consigli che spesso riceviamo quando, con timidezza, iniziamo ad esprimere questo tipo di malessere solitamente sono: “eh ma ormai all’età che hai cosa vuoi fare”, oppure “il lavoro non ti deve piacere deve darti da mangiare”, o ancora “eh sarebbe bello ma ormai cosa ci vuoi fare, trovati un hobby e non pensarci”. Bene, ripetiamo tutti insieme: “NO, NO, NO e ancora NO, io merito un lavoro che mi appaghi”.

Cambiare vita e carriera dopo i 30 anni è possibile ma è una strada in salita.

Ora, tutti sappiamo che nulla è regalato e anche il lavoro dei nostri sogni ci costerà fatica e sudore, ma non sarà di certo questo a fermarci. Dopo i 30 anni, è vero, può essere più complesso cambiare ambito, mansione e professione, ma non impossibile, anzi. Bisogna solo sapere come fare e armarsi di una volontà di ferro.

Il mio percorso professionale è stato costellato da cambiamenti e dopo i 30 anni ho deciso, anzi, ho scoperto, che la strada dell’insegnante statale non faceva per me. Non è stato facile cambiare perché i pregiudizi nei confronti di chi ha insegnato e ha studiato per farlo sono tanti: “eh ma tu fai l’insegnante, cos’altro sai fare”, “un insegnante come può lavorare in azienda…”, “ormai a 30 anni sei già bella che avviata”.

Cosa ho fatto?

Ho preso tutte le mie pive nel sacco e sono partita da zero, dalla formazione.

Ho iniziato un master in general management per avere un’infarinatura di quelle che fossero le logiche aziendali.

Ho costruito un CV che enfatizzasse anche altre esperienze lavorative e soprattutto la mia persona, intesa come valore aggiunto da portare in azienda.

Ho mandato centinaia di CV. Ho iniziato a lavorare e ad apprendere l’impossibile e al momento opportuno ho deciso, ho capito, che il momento di creare qualcosa di mio era arrivato. Un altro master e una certificazione sono stati necessari e oggi mi ritrovo qui a scrivere questo articolo. 

Qual è il punto?

Beh lo avrete capito: pianificare con attenzione, essere coraggiosi, non demoralizzarsi e avere sempre l’obiettivo in mente! C’è chi riesce da solo e chi ha bisogno di un supporto. Ma che tipo di supporto? Qualcuno che ci aiuti a pianificare e a schiarirci le idee, qualcuno che ci renda autonomi e che non cerchi la soluzione per noi ma che ci aiuti a vedere da soli i passi giusti da fare. Qualcuno che ci motivi e ci spinga a compiere il passo anche quando siamo titubanti.

Da soli o con un supporto l’importante è iniziare e riprendersi la propria vita!

Per questo, ho pensato di offrirti un percorso di Career Coaching e Consulting dove parleremo tanto di te, dei tuoi obiettivi, di quello che ti frena, e capiremo come agire e intraprendere una nuova strada di rinascita.

Contattami subito per iniziare!! Non perdere altro tempo..